Arredi dwg >
Verde e Giardini
Particolari costruttivi >
 
 
La cameretta: l'ambiente che accompagna la crescita
di Chiara Del Core  (>)
Pagina 1 2 3 4 5 6
1. Quando la buona progettazione determina la giusta crescita del bambino
 

Quando si ha a che fare con la committenza, è importante studiare in profondità quelle che sono le esigenze del singolo, cercando di accontentarle, tenendo conto dei limiti contingenti quali il budget di cui si può disporre e le caratteristiche spaziali che si hanno a disposizione. Il fine ultimo è quello di rendere felici le persone che abiteranno gli spazi, e se quelle persone hanno dei bambini o dei ragazzi il compito è ancora più arduo.                                                                           

Il progetto della cameretta è importantissimo poiché si tratta di uno spazio dove avrà luogo la crescita del bambino, dove ci si ritroverà per giocare e per studiare; l'ambiente che accompagnerà nel tempo il ragazzo durante le fasi della sua vita. E' quindi di fondamentale importanza tenere conto di alcune caratteristiche con un particolare occhio di riguardo dal punto di vista sociale e psicologico.     

Il primo fattore che determinerà la conformazione fisica dello spazio e che influenzerà le scelte progettuali è il rapido mutare dell'età del fruitore e di conseguenza dei gusti personali. Oggi sul mercato è possibile trovare soluzioni d'arredo in grado di evolversi nel tempo secondo le esigenze del neonato che con il tempo diventerà ragazzo. Si tratta di una scelta che può sopperire al problema del cambiamento progressivo ma che rischia di non coincidere con il gusto del bambino che con gli anni sarà sempre più esigente.                                              

Occorre quindi fare una scelta iniziale, maturata sul budget che si ha a disposizione e sulla flessibilità dell'ambiente. E' importante puntualizzare come in commercio si trovi una vasta scelta di soluzioni che accontentano tutte le necessità anche a costi modici e che permette  di sostituire anche solo parte dell'arredo in funzione delle necessità del momento.        

Nel caso in cui si vogliano contenere le spese, la soluzione ottimale sta nell'optare per    arredi neutri e sfruttabili a lungo termine personalizzati da complementi adatti alle età specifiche. Se invece il budget lo permette, ci si può sbizzarrire con linee più particolari che emulano forme soffici di nuvole e fiori per i bebè e personaggi dei cartoni animati per i bambini in età scolare. Vi sono poi le decorazioni a parete, molto efficaci per l'interazione del bambino e semplici da applicare e rimuovere in caso di necessità.

Per i neonati sono perfette le illustrazioni fiabesche, i fumetti sono adatti ai bambini, mentre skyline di città celebri e graffiti si sposano bene con il gusto dei teenager. Poiché con il trascorrere del tempo le esigenze cambieranno, è importante pensare a lungo termine. A tal fine sono perfetti gli adesivi murali e le vernici lavabili. Infatti entrambi permettono di apporre e rimuovere decori con grande facilità. In ogni caso, l'obiettivo principale è quello di trovare il giusto equilibrio tra funzionalità ed estetica garantendo la migliore vivibilità quotidiana

 
2. Sicurezza e mobilità negli spazi

Alla base di qualsiasi progetto di ristrutturazione o ex novo, si pone lo studio della conformazione spaziale. Nel caso in cui lo spazio sia esiguo, occorre studiare molto bene la soluzione più funzionale che sfrutti al massimo l'ambiente. Per quanto riguarda la cameretta del bambino, è importante suddividerla in vere e proprie aree dedicate a scopi precisi; in età neonatale sarà necessario uno spazio per il cambio, uno per la pappa ed uno per il sonno. Quando il bambino cresce ed inizia ad interagire, subentreranno nuove necessità, come quella del gioco e successivamente dello svolgimento dei compiti scolastici.

© Riproduzione riservata
E' possibile condividere con un link alla pagina
Camerette per ragazzi  DWG Camerette per  bambini DWG
disegni dwg di architettura
 
Sono presenti nella nostra banca dati  file dwg di qualsiasi genere, dalla tipologia edilizia, al dettaglio architettonico.  Informazioni per avere l'intera banca dati dwg 2D/3D  >>
architetture I archivi I blog architettura I tecnologie I eventi I  textures
 tesi di laurea I utilità disegno I geometrie I dwg
Copyright © Archweb.it  Tutti i diritti riservati - Contatti - disclaimer  - Facebook - Pubblicità
H O M E